9-13 April 2019
BHR Treviso Hotel 
Treviso - Venice

Follow us!

linkedin80

Facebook-icon30x30 

instagram 1581266 960 720

youtube-logo-60

Conference Proceedings

conference-proceedings

Final Scientific Program

Gite per Accompagnatori

PROGRAMMA PRELIMINARE

Insieme alle attività del programma sociale che saranno offerte a tutti i partecipanti, saranno organizzate 3 escursioni di mezza giornata per gli accompagnatori. 

Walking Tour di mezza giornata a Treviso

Fuori dai percorsi turistici più battuti, Treviso incanta il viaggiatore per la coesistenza pacifica e armoniosa tra la natura e l'architettura. La visita inizia sempre da Piazza dei Signori, cuore storico della città e luogo di incontro dei trevigiani. Il Palazzo del Podestà, quello dei Trecento e la Torre Civica convivono con bar, portici, negozi e botteghe storiche.
Da qui parte Calmaggiore, la più importante strada commerciale di Treviso, con le botteghe protette dai portici. Se Piazza dei Signori è il cuore civile di Treviso, il Duomo e la Chiesa di San Nicolò sono quello religioso, insieme al Complesso di Santa Caterina, oggi museo. 

800px Piazza dei Signori e Palazzo dei Trecento

 

Walking Tour di mezza giornata a Padova

“Venezia la bella, e Padova sua sorella“, recita un detto popolare. Il paragone con Venezia dovrebbe già far comprendere, a chi non è mai stato in questa città, cosa troverà durante la sua visita.

La Cappella degli Scrovegni di Giotto, il più importante ciclo pittorico del mondo, basterebbe già da sola a giustificare una visita a Padova. Sempre in tema di arte, i Musei Civici raccolgono una bella collezioni di pittori soprattutto veneti (Tiepolo, Tintoretto, Veronese) e nel Battistero del Duomo è perfettamente conservato un altro straordinario ciclo di affreschi, quello di Giusto de’ Menabuoi.

Non si può dimenticare la presenza del “Santo” come lo chiamano i padovani: Sant’Antonio la cui presenza secolare in città si ritrova non solo nelle reliquie conservate nella Basilica ma anche nei tanti dolci che portano il suo nome.

padova 696x464

 

Museo Canova - Treviso

Scultore eccelso ha lasciato la sua grande eredità d’arte nella sua Casa Natale e, accanto, nella solenne Gipsoteca realizzata nel 1836, che raccoglie pressoché tutti i modelli originali delle sue sculture, i bozzetti in terracotta, i disegni, i dipinti.

Il Museo di Antonio Canova è proprio l’immagine totale della sua arte e della sua vita. Qui è conservata la sua memoria per volere del fratello Giovanni Battista Sartori. Oggi questa realtà costituisce un riferimento imprescindibile per tutti i musei del mondo che custodiscono gelosamente i capolavori in marmo, espressione della sua genialità.

 Museo Canova

top